Notizia Oggi

Stampa Home
La protesta del comitato

«Niente profughi», Valmaggiore scrive ad Alfano

Chiesto anche un incontro con il prefetto
Articolo pubblicato il 18-12-2015 alle ore 13:15:28
Foto di repertorio
Foto di repertorio

A Quarona il comitato Valmaggiore scomoda anche il Ministro degli Interni Angelino Alfano per opporsi all'arrivo dei profughi. Secondo le disposizioni della prefettura, i migranti dovranno essere ospitati a Villa Chiarino, la “Casa delle suore” che sorge in centro alla frazione. Il gruppo di residenti si è rivolta anche al prefetto Salvatore Malfi chiedendo nuovamente un incontro con una loro delegazione. «Il nostro comitato ha più volte espresso dubbi sulle condizioni decorose e funzionali di “Villa Chiarino”, destinata ad accogliere cittadini stranieri - viene rimarcato nella lettera-. Abbiamo evidenziato carenze oggettive e facilmente riscontrabili sulla villa, inutilizzata da decenni e tuttora sprovvista dei requisiti indispensabili per agibilità e abitabilità. Nonostante le nostre contrarietà e dell'amministrazione comunale non sono emerse soluzioni valide o proposte alternative di accoglienza, e la situazione attuale appare in contraddizione con i principi di rispetto per la dignità della persona e con le raccomandazioni della stessa Unione Europea che invita al soddisfacimento degli obiettivi di “socializzazione nell'ospitalità”. Pertanto le nostre preoccupazioni di vedere assicurate condizioni di vita salubri e sicure nell’ambito del “Servizio di accoglienza ed assistenza di cittadini stranieri nel territorio della Provincia di Vercelli” sono notevolmente aumentate. La distanza della frazione dal centro abitato di Quarona, il numero degli abitanti e le caratteristiche e carenze della frazione, sembrano rendere inevitabile una condizione di ghettizzazione, tendenzialmente pericolosa e ostile, a rischio per l'incolumità e la sicurezza pubblica dei residenti e dei migranti eventualmente accolti».

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...