Notizia Oggi

Stampa Home

Non andava a scuola, gli zii finiscono sotto processo

La segnalazione dei vicini
Articolo pubblicato il 10-09-2016 alle ore 06:48:02
Non andava a scuola, gli zii finiscono sotto processo 2
Foto d'archivio

Finiscono sotto processo due coniugi di origine marocchina accusati di maltrattamenti in famiglia. Secondo l'accusa, non avrebbero accudito a sufficienza il loro nipote, rimasto senza genitori, tant'è che il ragazzo non andava nemmeno a scuola. E ci sono testimoni che sostengono di aver visto il bambino spesso lasciato solo, anche quando era molto piccolo.

Una storia di degrado accaduta tempo fa a Novara, ma i cui contorni sono controversi. Per esempio, non risulta che vi siano state violenze fisiche, e del resto la famiglia non era seguita dai servizi sociali. Più probabile che sia una situazione maturata in un contesto culturale arretrato e fuori dal contesto sociale.

Attualità

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...