Notizia Oggi

Stampa Home

Non rispetta le norme anti-riciclaggio, avvocato di Biella nei guai

Scoperto dalla guardia di finanza
Articolo pubblicato il 12-07-2016 alle ore 12:33:36
Non rispetta le norme anti-riciclaggio, avvocato di Biella nei guai 2
Foto d'archivio

I finanzieri di Biella hanno concluso un controllo nei confronti di un legale del foro di Biella, finalizzato a verificare la corretta osservanza della normativa antiriciclaggio. La normativa dispone che gli avvocati debbano effettuare un’adeguata verifica della clientela per la quale operano, inserendo nei fascicoli i documenti dell’identificazione, provvedendo ad acquisire le informazioni sui clienti, sui titolari effettivi delle transazioni nonché sulle motivazioni sottostanti alle operazioni richieste o eseguite atte a scongiurare la movimentazione illecita di denaro, oltre ad annotare sull’apposito registro, istituito ad hoc, tutte le operazioni che abbiano un importo superiore ai 15mila euro.

Durante il controllo i finanzieri hanno accertato che in alcuni casi il professionista aveva omesso di annotare, nell’apposito registro “antiriciclaggio”, il nominativo dei clienti per i quali aveva prestato la propria attività di consulenza legale afferente a operazioni di valore superiore ai 15mila euro. Ora rischia una sanzione amministrativa da 5 a 30mila euro. Sono stati ravvisati, inoltre, passaggi di denaro contante oltre la soglia, per i quali sono stati elevati 6 verbali di contestazione del "Decreto antiriciclaggio", che prevedono una sanzione amministrativa pecuniaria fino al quaranta per cento dell'importo trasferito. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...