Notizia Oggi

Stampa Home

Nuoto, Samuele Allegra due volte sul podio ai Campionati nazionali

Le gare a Rimini
Articolo pubblicato il 05-04-2016 alle ore 15:03:09
Nuoto, Samuele Allegra due volte sul podio ai Campionati nazionali 3
Samuele Allegra

Si sono disputati nei giorni scorsi allo Stadio del nuoto di Riccione, i Campionati nazionali invernali di nuoto Esordienti Uisp, con la partecipazione di quasi 1300 atleti in rappresentanza di 50 società provenienti da tutta Italia. Presente alla rassegna anche la squadra di nuoto di Villa Becchi di Varallo con 8 atleti accompagnati dal tecnico Giuseppe Comero. Per il team, un altro weekend da incorniciare: portate a casa due medaglie individuali, entrambe grazie a Samuele Allegra che ha vinto un bronzo nei 100 farfalla e un argento nei 100 stile libero nella categoria Esordienti A2. In entrambe le gare l'atleta ha coronato la conquista delle medaglie stabilendo i nuovi record personali sulla distanza.

Nella categoria Esordienti A1 bene le dorsiste, che nei 100 dorso hanno conquistato l'undicesima posizione con Giada Musati e la ventunesima con Marta Siviero. Nella rana, ottimo sesto Tommaso Vercellotti e quattordicesimo Matteo Desimone per la categoria maschile, mentre in quella femminile Camilla Barcellini ha ottenuto la quattordicesima piazza mentre Elena Botta si è classificata 23°.

Ottimi piazzamenti anche a stile libero, dove Tommaso Vercellotti ha ottenuto un buon 12° posto. Ventitresimo Matteo Desimone. Nella gara femminile, 26° Giada Musati, 28° Marta Siviero, 36° Camilla Barcellini e 54° Elena Botta. Bellissima esperienza anche per Giulia Barcellini. La piccola atleta, che ha gareggiato nella categoria giovanissimi, ha disputato due ottime prove, migliorando i propri personali sia nei 25 rana, sia nei 25 stile libero.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...