Notizia Oggi

Stampa Home

Nuova vita per il campetto dietro lo stadio di Quarona

Il Comune ha acquistato l’area dalla curia
Articolo pubblicato il 16-11-2016 alle ore 19:24:54
Nuova vita per il campetto dietro lo stadio di Quarona  2
Il campetto dietro lo stadio

Il campetto da calcio in località Prati della Valle, proprio sul retro dello stadio “Bertini” usato dalla Quaronese, potrebbe presto risorgere a nuova vita.


L’amministrazione comunale vorrebbe rimettere in sesto il campo, che negli ultimi anni non è più stato usato. Prima però lo ha dovuto acquistare, perchè il terreno su cui sorge l’area sportiva non è comunale, bensì apparteneva all’Istituto per il sostentamento del clero della diocesi di Novara. L’ente in questi anni non si è mai preoccupato della manutenzione al campo, che versa di conseguenza in uno stato di totale abbandono.

Oltretutto, due anni fa la zona è stata allagata per via delle violenti piogge ed è stata anche visitata dai cinghiali. Di recente la curia ne ha proposto la vendita al Comune, che ha offerto per l’acquisto 5mila euro (derivanti dalla vendita di alcuni terreni). La proposta è stata accolta e così l’area, che è grande poco più di 3.700 metri quadrati, interamente prato, cambia proprietario. I lavori per la sistemazione del campo verranno eseguiti il prossimo anno: «Al momento l’importante era acquistare l’area, prima che lo facesse qualcun altro - commenta il sindaco Sergio Svizzero -. Nei prossimi mesi verificheremo le esatte condizioni del fondo, anche per capire quanto sono importanti i danni procurati dai cinghiali. Una volta che gli interventi saranno conclusi daremo il campo in comodato d’uso gratuito alla Quaronese che lo potrà utilizzare per gli allenamenti delle formazioni giovanili, che stanno aumentando di anno in anno. Si potrebbe valutare anche l’idea di affittarlo a ore, tutto o in parte, a privati cittadini, ma sono questioni che affronteremo più avanti».


Una volta che il campo sarà sistemato potrà essere usato per partite e allenamenti, ma non potrà essere accessoriato con gli spogliatoi, perchè si trova in una zona a rischio esondazione; durante l’alluvione del novembre 2014 il campo si era allagato, solo le porte erano rimaste sopra il livello dell’acqua.
L’acquisto del campetto in località Prati della Valle non è la sola iniziativa a tema sportivo intrapresa dal Comune di Quarona, che sta perfezionando anche un progetto per il campo principale. «Abbiamo intenzione di partecipare al bando “Sport missione Comune” promosso dall’Anci e dall’istituto del credito sportivo per paesi sotto i cinquemila abitanti - prosegue il primo cittadino -. Il bando prevede un contributo in conto interessi per i vincitori. Il nostro progetto per il campo “Bertini” prevede la sostituzione delle caldaie degli spogliatoi con apparecchi di ultima generazione e una nuova illuminazione per l’uso serale dell’area. Come fatto in paese, anche qui l’idea è di passare ai led: abbiamo già fatto qualche conto e il risparmio sarebbe notevole, un lavoro che si finanzia da sè. Stando a una prima stima il consumo sarebbe pari al 30 per cento rispetto all’attuale».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...