Notizia Oggi

Stampa Home

Nuovo progetto politico: nasce Sinistra Italiana in Valsesia

Si pensa già alle amministrative di Serravalle e Varallo
Articolo pubblicato il 08-04-2016 alle ore 12:30:10
Nuovo progetto politico: nasce Sinistra Italiana in Valsesia 3
Fausto Agliotti, Simone Vallana e Gino Corradini

Nasce un nuovo progetto politico in Valsesia. Si è presentato martedì sera il nucleo fondatore di Sinistra Italiana in Valsesia, anticipando gli impegni che lo vedranno attivo sul territorio e che avranno come prima scadenza le elezioni amministrative a Varallo e Serravalle.
La costituzione della sezione avverrà a dicembre, dopo il congresso a livello nazionale, tuttavia il gruppo locale ha anticipato i tempi e si è già messo al lavoro per sostenere la campagna per il “si” all’imminente referendum sulle trivellazioni in mare del 17 aprile. «In Valsesia siamo già al lavoro - spiega Simone Vallana, coordinatore insieme a Fausto Agliotti e Gino Corradini -. Stiamo preparando il terreno per coinvolgere i cittadini e raccogliere proposte in questo progetto che si pone come alternativa al desolante panorama politico attuale. Proprio con queste finalità verrà organizzato un incontro pubblico nel mese di giugno. Sarà una prima uscita ufficiale, in modo da rendere il più partecipato possibile quanto stiamo realizzando».

Il percorso di Sinistra Italiana in Valsesia si intreccerà con l’attività del Comitato di tutela della Val Mastallone che si oppone alla costruzione di centraline idroelettriche sulle acque della valle: «Le posizioni sono coincidenti - riconosce Vallana -, ed è quindi scontata la nostra collaborazione nella lotta portata avanti dal Comitato».
Si prepara dunque un percorso articolato che sfocerà nelle consultazioni elettorali del 2017, con le amministrative a Varallo e Serravalle: «E’ un nostro obiettivo a lungo termine presentare una lista civica alle due elezioni comunali - anticipa Vallana -, una lista che si ponga come reale alternativa alle amministrazioni che stanno governando i due paesi». Più in là nel tempo c’è il voto a Borgosesia. Una strada che non sembra coincidere con quella del Pd: «Allo stato attuale il Pd non può che essere visto come un avversario - osserva Vallana -. Siamo su posizioni diametralmente opposte, al momento non vedo punti di contatto. A livello locale sta assumendo atteggiamenti poco incisivi, lasciando passare sotto silenzio questioni su cui sarebbero invece richieste prese di posizione ben più forti».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...