Notizia Oggi

Stampa Home

Oggi pomeriggio Borgosesia ricorda Romano Asuni

A ''Casa Turcotti''
Articolo pubblicato il 04-11-2017 alle ore 09:13:06
Oggi pomeriggio Borgosesia ricorda Romano Asuni 3
Romano Asuni (1939-2012)

Un incontro a più voci dedicato a Romano Asuni, giornalista, scrittore e poeta, che dalla Sardegna (dov'era nato nel 1939) si è trasferito a Borgosesia sino alla morte avvenuta nel 2012. L'appuntamento è per oggi, sabato 4 novembre alle 17, a “Casa Turcotti” in via Giordano angolo via dottor Ferro: sarà l'occasione per ascoltare brani e poesie della sua ultima raccolta, “Parlate con mia madre”, affidate alla lettura di Alberto Regis Milano, e brani al pianoforte con i musicisti Massimo Bianchi e Jed Distler.

Laureato in scienze politiche, giornalista professionista, Asuni ha iniziato nel 1961 a lavorare all'Unione Sarda, trasferendosi poi a Roma e Milano collaborando per quasi vent'anni con Rizzoli-Corriere della Sera come inviato speciale, caporedattore e vice-direttore di diverse testate. Sposatosi con Alice Freschi, conosciuta attraverso le esperienze nei Gruppi folkloristici dei due luoghi di origine (Sinnai e Borgosesia), Asuni si era quindi trasferito in Valsesia. Attivo in campo letterario, ha pubblicato diversi volumi fra cui “Gli sdrogati. Storie di amore e di speranza dei ragazzi di San Patrignano” e “Il ritorno” un libro a carattere personale ambientato nella Sardegna del dopoguerra fino agli anni Ottanta, sino alla raccolta di poesie e racconti “Parlate con mia madre” che rappresenta la sua eredità spirituale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...