Notizia Oggi

Stampa Home

Oggi a Ghemme raccolta firme per dire basta alle discariche abusive

Dalle 14 alle 18 in piazza Antonelli
Articolo pubblicato il 02-04-2017 alle ore 09:13:01
Oggi a Ghemme raccolta firme per dire basta alle discariche abusive 3
Una discarica in regione Topaldo

Raccolta firme, oggi domenica 2 aprile in piazza Antoneli a Ghemme, contro le discariche abusive. Matteo Abis, insieme all’altro ghemmese Cristiano Scanziani, in realtà hanno già in mano più di 100 adesioni, raccolte nei giorni scorsi intercettando i loro concittadini per con il “porta a porta”. La petizione promossa da Abis chiede all’amministrazione comunale di installare, con la collaborazione delle forze dell’ordine, le cosiddette video trappole per cogliere sul fatto quanti buttano in giro per il paese e in particolare nei boschi rifiuti di ogni genere.

Particolarmente presa di mira la zona Topaldo, dove sarebbe dovuta sorgere l’area artigianale, in cui è impossibile non imbattersi in sacchi di immondizia abbandonati e ogni tipo di altro rifiuto. Abis allestirà il suo banchetto dalle 14 alle 18. «La prossima settimana - spiega il giovane ghemmese - consegneremo la petizione con le firme, all'ufficio protocollo del comune di Ghemme, in attesa di una risposta dal sindaco. Ma ci stiamo muovendo anche per organizzare una o più giornate ecologiche. Chi vuole unirsi a noi per ripulire i boschi è ben accetto. Terremo informati i ghemmesi su Facebook».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...