Notizia Oggi

Stampa Home
Aperitivi, artigiano e mostre: ecco il programma all'info-point di Prato Sesia

Ogni mese il Geoparco cala un tris (di incontri)

Attività promozionale intensa per l'associazione naturalistica
Articolo pubblicato il 12-01-2016 alle ore 20:58:18
Ogni mese il Geoparco cala un tris (di incontri) 3
Foto d'archivio

Riparte l'attività dell'associazione Supervulcano: e adesso si concentrerà soprattutto nell'Info-point a Prato Sesia, al centro commerciale “Alla Fonte”, per conoscere meglio la realtà del territorio e quanto può offrire. Saranno in calendario ogni mese tre incontri fissi, a proporre diverse attività. Ogni primo venerdì ci saranno "Aperitivi per conoscere il Geoparco", sempre alle 18: nel primo incontro, in programma il 5 febbraio, il presidente Edoardo Dellarole parlerà del'importanza del geoparco Sesia Val Grande divenuto ora sito Unesco.

Il terzo sabato di ogni mese, dopo la positiva esperienza con l'artigianato della Valsessera, inizia "Tradizione viva, artigianato nel Geoparco" con un'intera giornata dedicata a far conoscere le eccellenze del Geoparco. Per l'ultimo weekend del mese lo spazio sarà infine aperto a mostre, per far conoscere le diverse eccellenze del geoparco. Ci sarà spazio anche all'arte: a fine gennaio saranno esposti quadri del pittore Ermanno Zamboni: inaugurazione venerdì 29 alle 18, la mostra resterà aperta sabato 30 e domenica 31 tutto il giorno. A fine febbraio verranno invece presentate ceramiche e porcellane dipinte a mano.

A Borgosesia, la sede dell'associazione in piazza Mazzini resterà sempre aperta il giovedì pomeriggio, dalle 15 alle 18.30. Per informazioni contattare mail info@supervulcano.it o telefono 340.3486.552.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...