Notizia Oggi

Stampa Home
Raffica di diffide per chi usa aree comunali per le proprie coltivazioni

Orti abusivi sul terreni pubblici: Borgosesia ora sgombera

Già fissate le date del repulisti: il 9 febbraio per via delle Fontane e 16 per viale Varallo
Articolo pubblicato il 24-01-2016 alle ore 08:02:30
Orti abusivi sul terreni pubblici: Borgosesia ora sgombera 2
Foto d'archivio

Orti privati sul terreni pubblici, depositi abusivi, garage comunali trasformati in magazzini. Accade a Borgosesia a ridosso del complesso residenziale "Villaggio Cravo" in viale Varallo, e in alcune autorimesse in via delle Fontane. Nel primo caso, sono aree perimetrali ai fabbricati che risultano essere utilizzate come orti oppure occupate da materiale di diversa provenienza; il tutto senza permesso. Ad Aranco l'ispezione alle autorimesse di proprietà comunale ha evidenziato come siano occupate da ignoti e trasformate in depositi.

E il Comune ha deciso di dire basta: entro fine mese, chi occupa illegittimamente gli spazi dovrà liberarli da tutto quanto contenuto, orti e attrezzature, veicoli e materiale. Se questo non dovesse accadere, si passa allo sgombero forzato. Già fissate le date: il 9 febbraio per via delle Fontane e 16 per viale Varallo. Le diffide sono state inviate ai diretti interessati, e anche a carabinieri e polizia municipale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...