Notizia Oggi

Stampa Home

Paolo Alleva campione del mondo di downhill

La gara in Val Sole
Articolo pubblicato il 12-09-2016 alle ore 22:06:24
Paolo Alleva campione del mondo di downhill 2
Paolo Alleva sul podio

E' salito sul tetto del mondo: il serravallese Paolo Alleva s'è laureato campione del mondo di downhill. È stato il Trentino, e in particolare la val di Sole, a ospitare quest’anno la rassegna iridata Uci della discesa e di mountain bike sia per quanto riguarda i professionisti, sia per le categorie Master. In questa gara, andata in scena a Daolasa di Commezzadura sullo stesso percorso del bike park che la prossima settimana vedrà protagonisti gli Elite, il valsesiano ha trionfato fra gli M3 (40-44 anni).

Il tracciato era lungo due km e mezzo con un dislivello di cinquecento metri: ha fermato i cronometri su un tempo di poco superiore ai quattro minuti e 12 secondi distanziando il francese Raymond Orre di 4” e l’irlandese Michael Cowan di oltre otto. Alleva, che gareggia in questa specialità con i colori del Team Scout/Nukeproof di Lainate, in passato era già stato campione europeo e pluricampione italiano. E per la coppa Italia giovanile di mtb a Vermiglio, in provincia di Trento, ventesimo l'esordiente 2 Andrea La Barbera del Rive Rosse.


Il master “Marcello Bergamo” di mtb è invece sbarcato a Candelo dove il senior 1 Daniele Chiodi del Rive Rosse ha concluso la sua fatica al terzo posto; lo stesso ha fatto Claudio Biella del Velo club Valsesia tra i Gentlemen 2 che hanno visto anche Gabriele Cerruti But del Free Bike Trivero giungere settimo e il suo compagno di colori Mauro Fiore nono.

Invece, tra i Veterani 1, quinto Daniele Bocca del Trivero, nono Luca Costantini del Locca Borgosesia e 12° Daniele Morosin, anche lui del Locca; e tra i Veterani 2 ottavo Paolo D'Orazio, appena approdato al Velo club, 13° Ivan Toso del Trivero e 15° Davide Prandino del Valli del Rosa. E se tra i Supergentlemen A Battista Filippini del Locca s'è piazzato sesto, tra i Gentlemen 1 il trio del Trivero composto da Stefano Toso, Michele Negri e Danilo Cincinelli ha chiuso rispettivamente ottavo, decimo e 15°.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...