Notizia Oggi

Stampa Home

Pascoli ''a secco'', allevatori costretti a scendere prima del tempo

Costretti ad acquistare il foraggio
Articolo pubblicato il 30-09-2016 alle ore 06:27:57
Pascoli ''a secco'', allevatori costretti a scendere prima del tempo 3
Pascoli ''a secco'', allevatori costretti a scendere prima del tempo 3

Tanti alpeggi in pieno allarme siccità. L'allarme arriva dalle associazioni di categoria, che riferiscono di numerose situazioni dove la discesa delle mandrie verso le valle viene anticipata perché l'erba è secca e non c'è più nulla da mangiare, e dove anche gli abbeveratoi sono ormai ridotti al minimo. Un problema che tocca da vicino sia la Valsesia che le montagne biellesi. 

La speranza è che torni a piovere, perché anche in pianura la situazione dei prati non è migliore, e quindi (oltre ai problemi ambientali) i margari si troverebbero costretti ad acquistare molto più foraggio del previsto, con ovvie ripercussioni sul bilanci delle loro attività.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...