Notizia Oggi

Stampa Home
Lega Nuoto Piemonte

Pentathlon di nuoto, podio per Sofia Vercellotti e Francesca Colombo

In gara tutte le società di nuoto Uisp del Piemonte
Articolo pubblicato il 08-02-2016 alle ore 13:16:15
Pentathlon di nuoto, podio per Sofia Vercellotti e Francesca Colombo 3
Sofia Vercellotti e Francesca Colombo

Si è chiuso a Pinerolo, con la disputa della seconda giornata, il Pentathlon di Nuoto della Lega Nuoto Piemonte. La gara che si disputa su cinque prove in due giornate, la prima in dicembre, ha visto la partecipazione di tutte le società di nuoto Uisp del Piemonte, tra cui la squadra di Villa Becchi.

Ennesima prestazione da incorniciare per gli atleti di Varallo ad iniziare dalla categoria esordienti A, dove Andrea Maia Narchialli ha ottenuto un ottimo quinto posto finale, grazie ai 2 secondi posti nei 100 dorso e 100 stile libero ed agli altri piazzamenti nelle rimanenti gare. Buone anche le prestazioni di Samuele Allegra, ottavo alla fine, nonostante la squalifica nei 200 misti che non gli ha permesso di competere per le prime cinque posizioni finale.

Nella categoria ragazzi brillanti le prestazioni di Sofia Vercellotti e Francesca Colombo giunte al termine delle cinque gare rispettivamente seconda e terza. Sofia si è imposta nei 100 rana e nei 100 stile libero, ottenendo un secondo posto nei 100 dorso e il terzo nei 100 farfalla e 200 misti. Per Francesca un secondo posto nei 100 farfalla, 2 terzi nei 100 stile e 100 dorso, un quarto ed un sesto gli altri piazzamenti che le hanno permesso di salire sul terzo gradino del podio finale.

Ottima anche Sveva Tosi, che si è aggiudicata la seconda posizione nella classifica generale assoluti femmine, frutto di un secondo posto nei 100 stile libero e 100 dorso, due 4° (200 misti e 100 farfalla) e un 7° nei 100 rana.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...