Notizia Oggi

Stampa Home
Società Valsesiana Pescatori Sportivi

Pesca: dal 28 febbraio apre il tratto mosca no kill a Varallo

L'annuncio del presidente Savino Re durante l'assemblea
Articolo pubblicato il 17-02-2016 alle ore 15:36:15
Un momento dell'assemblea
Un momento dell'assemblea

Si è riunita nei giorni scorsi la Società Valsesiana Pescatori Sportivi per presentare la stagione 2016 e fare un bilancio sull'annata appena passata. La Società ha avuto nel 2015 una leggera flessione (3%) dei propri tesserati che sono stati 683, questo calo è stato ampiamente compensato sia in termini di presenze che economici dal buon incremento dei permessi giornalieri. Per la stagione 2016, si è deciso di mantenere sostanzialmente inalterati i regolamenti di pesca ed i costi di tesseramento, mentre si è stabilito un aumento di circa il 10% per i permessi giornalieri. La data di apertura dei permessi giornalieri è stata fissata al 26 marzo, con la sola eccezione per il tratto “mosca no-kill” di Varallo che sarà fruibile con permesso giornaliero già dal 28 febbraio, data di apertura “Alta Valle Sesia” aprirà invece il 23 aprile. Per quanto riguarda la pesca al temolo l’amministrazione provinciale di Vercelli ha accolto l’istanza presentata dalla Società concedendo la possibilità di pescare il timallide, con stesso regolamento del 2015, nella stagione invernale per i prossimi tre anni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...