Notizia Oggi

Stampa Home

Picchiato con tirapugni, mazza da baseball e stecca da biliardo

Ora la vittima è in terapia intensiva neurologica
Articolo pubblicato il 13-04-2016 alle ore 21:49:45
Picchiato con tirapugni, mazza da baseball e stecca da biliardo 2
Foto d'archivio

E' stato colpito con un tirapugni, con una mazza da baseball e pure con un stecca da biliardo. Si tratta di un uomo che l'altra notte è stato pestato a sangue da tre albanesi, che lo avevano aspettato fuori da un locale di Novara. Nemmeno l'intrvento di alcuni amici della vittima sono riusciti a fermare la furia degli aggressori. Ora i tre, individuati dalla forze dell'ordine, sono indiziati di tentato omicidio. Mentre la loro vittima è finito al pronto soccorso per le gravi ferite riportate alla testa e al volto, per poi essere ricoverato nel reparto di neuro chirurgia con prognosi riservata.

Non è ancora chiaro perché i tre albanesi sono arrivati a questi estremi. Tra l'altro, è stata anche ritrovata una finta pistola semiautomatica custodita all’interno di una fondina sotto il bancone del locale pubblico, ma senza il tappo rosso. I tre indagati sono in carcere in regime di custodia cautelare, in attesa di sviluppi delle indagini.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...