Notizia Oggi

Stampa Home

Picchiò e rapinò un giovane a Trino, fermato a Stoccolma

E' stato estradato ed è in carcere a Roma
Articolo pubblicato il 11-10-2016 alle ore 19:54:19
Picchiò e rapinò un giovane a Trino, fermato a Stoccolma 2
Foto d'archivio

E' stato fermato dalla polizia svedese a Stoccolma l'uomo che lo scorso mese di dicembre aggredì e rapinò con due complice un giovane di Torino fuori dalla discoteca "Il globo" di Borgo Vercelli.

Due erano già stati arrestati, mancava solo il terzo, per il quale era stato spiccato un mandato di arresto internazionale. Residente a Trino e di origini marocchine, l'uomo si era rifugiato all'estero, ma non è bastato a evitargli il carcere.

Ad agosto l'ambasciata italiana a Stoccalma aveva contattato la questura di Vercelli, dicendo che il malvivente era stato fermato. Estradato, ora è in carcere a Roma.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. La ferrovia della paura: venti...

    La ferrovia della paura: venti... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...