Notizia Oggi

Stampa Home
Conclusa la prima edizione del concorso promosso da biblioteca e Comune

Piccoli poeti a Quarona, ecco i premiati

Ben 62 i giovanissimi concorrenti in gara
Articolo pubblicato il 22-12-2015 alle ore 10:53:38
Piccoli poeti a Quarona, ecco i premiati 3
I piccoli poeti premiati

Tanti piccoli poeti a Quarona. Sono stati ben 62 i ragazzi del paese che hanno voluto partecipare alla prima edizione del concorso di poesia promosso dalla “biblioteca dei ragazzi” e dal Comune. «E' un bel numero, considerando che era la prima edizione dell’iniziativa - ha evidenziato Mariagrazia Curti, tra le promotrici dell'evento -. Il concorso ha permesso a tutti di avvicinarsi alla letteratura in modo originale. Il tema dei componimenti era libero proprio per consentire ai partecipanti di utilizzare la propria fantasia. C’è stato grande impegno».


Ogni concorrente ha ricevuto un attestato di partecipazione. A seguire, sono stati assegnati premi speciali ad alcuni autori che si sono distinti per la loro originalità. Per la categoria 0-3 anni è salito sul podio Theodoro Antonio Ambrosio, per la fascia 3-5 anni Chiara Manzin, per la sezione 6-8 anni Lara Debiaggi, Caterina Betelli, Emma Taglier e Licia Vaccari. Per la sezione 8-10 anni sono stati premiati Michela Cerini, Clara Cavagnino, Matilde Tagliaferri, Silvia Cesa, Filippo Buratti, Gabriele Andreoli, Emma Bertoncini, Rebecca Dago, Sofia Colletto, Marta Sorrentino. Per la categoria 10-12 anni hanno ricevuto il premio Sofia Degaudenzi, Elena Botta, Nicole Galatis, Alessandro Curella, Rebecca Caula, Sophia Fuselli, Giorgia Debernardi, Andrea Artuso, Martina Francescoli. Per i più grandi, di età tra i 12 e i 16 la vincitrice è Serena Pirro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...