Notizia Oggi

Stampa Home

Pienone a Ghemme per la veglia in maschera GALLERY

Venerdì
Articolo pubblicato il 09-01-2018 alle ore 14:09:12
Pienone a Ghemme per la veglia in maschera GALLERY 3
A Ghemme

Ridendo e scherzando, è già tempo di carnevale. Anche a Ghemme, dove il comitato ha deciso di giocare d’anticipo. Venerdì sera il palasport ha ospitato la ''Veglia in maschera'', che ha aperto ufficialmente l’edizione 2018 della manifestazione. La serata, allietata dalle note musicali del “Duo Colorado”, si è svolta naturalmente all’insegna dell’allegria. Una trentina i gruppi mascherati arrivati dai paesi vicini e accolti da Re Barlan Massimo Quercioli e dalla Medame Pengin Grazia Russo. Ma a Ghemme si sono presentate anche altre persone, alcune in maschera, altre no, che hanno approfittato della presenza dell’orchestra per farsi un ballo. Il carnevale di Ghemme vivrà il suo momento clou domenica 11 febbraio, quando le maschere arriveranno in paese per ricevere le chiavi dal sindaco e partecipare alla messa mattutina, prima di dare vita al tradizionale discorso in dialetto. Nello stesso giorno i Rancieri prepareranno e distribuiranno ai loro concittadini la tradizionale fagiolata in piazza Castello.

Pienone a Ghemme per la veglia in maschera GALLERY 4
Pienone a Ghemme per la veglia in maschera GALLERY 5
Pienone a Ghemme per la veglia in maschera GALLERY 6
Pienone a Ghemme per la veglia in maschera GALLERY 7

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...