Notizia Oggi

Stampa Home

Ponzone scalda i motori in vista della Festalunga

Articolo pubblicato il 24-08-2017 alle ore 12:12:24
Ponzone scalda i motori in vista della Festalunga 3
Un momento di una scorsa edizione della Festalunga

Ponzone si prepara a tre giorni di festeggiamenti: venerdì 8 settembre si aprirà la “Festalunga”, organizzata dall’associazione Grap.

Il primo giorno andrà in scena uno spettacolo teatrale incentrato sul tema del gioco d’azzardo: “Gran casinò”, con Fabrizio De Giovanni e la regia di Gilberto Colla, si incentrerà sulle storie di “chi gioca sulla pelle degli altri”. L’appuntamento è alle 21 di venerdì 8, al teatro Giletti.

Sabato pomeriggio il protagonista sarà invece lo sport: alle 17 partirà la corsa podistica non competitiva “Stesso posto, stessa corsa”. Dalle 19 ci saranno spettacoli con musica dal vivo e intrattenimento. Dalle 19,30, al mercato coperto, sarà possibile degustare i piatti preparati dalle penne nere. In seguito saliranno sul palco i “Toug life” e i bambini potranno divertirsi con la “Color baby dance”.

Domenica la giornata si aprirà alle 9,30 con la camminata in rosa promossa dal Fondo Edo Tempia. Alle 10 ci sarà invece la seconda edizione della “Festalunga trike race”, ossia la gara con i carretti nella discesa che arriva al mercato coperto. A disposizione dei bambini ci sarà un’area con gonfiabili. Dalle 12 si potrà pranzare con i piatti preparati dagli alpini. L’area del palazzetto, intanto, ospiterà vari tornei: alle 8,30 ci sarà quello di acquavolley, per poi proseguire alle 14 con il calcio per gli esordienti con la Stella Alpina; alle 15 invece si giocheranno basket e calcio-balilla. Lungo la via, fin dal mattino, si esibiranno gli arcieri del Dahu, gli schermidori, scuole di danza e squadre di tennis-tavolo. Alle 15 si terranno le esibizioni di karate e di droni, mentre alle 15,30 si raduneranno le fisarmoniche. “In mostra” anche la ginnastica artistica e i Vigili del Fuoco. La cena sarà servita a partire dalle 19. Dalle 17, al mercato coperto, ci sarà il “Walhalla in tour” con dj set e truck food. Chiuderanno la giornata gli “Explosion” con la partecipazione di Sonoria. Saranno inoltre presenti associazioni e hobbisti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...