Notizia Oggi

Stampa Home

Portula, servono 200mila euro per la comunità alloggio disabili

Progetto ambizioso
Articolo pubblicato il 22-04-2016 alle ore 09:05:29
Portula, servono 200mila euro per la comunità alloggio disabili  3
Il presidente Italo Marchi

L'obiettivo è 200mila euro. Questo il preventivo per ampliare e potenziare i servizi della comunità alloggio per disabili "L'albero" di Portula Masseranga, fiore all'occhiello dell'Associazione handicappati Valsessera, guidata dal presidente Italo Marchi. Sarà una lunga marcia, ma il gruppo ha già dimostrato di non scoraggiarsi di fronte a nulla. E il 30 aprile è in programma la prima raccolta fondi: si tratta di una cena nel salone dell'asilo di Portula, dove verrà anche presentato il progetto.

Un progetto che prevede la ristrutturazione del piano terra che anni fa ospitava la scuola materna. I locali sono stati concessi in comodato d'uso dall'amministrazione comunale di Portula. Verrà creata una palestra con spazio per la fisioterapia, anche per gli esterni. Ci sarà la zona pranzo, un ambulatorio per il medico con i servizi igienici, la cucina. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di un'aula laboratorio e due appartamenti di sgancio per persone disabili autosufficienti, che potranno vivere la loro vita in autonomia. Al piano superiore verrà realizzato un ufficio e verrà sistemata l'area esterna e il cortile.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...