Notizia Oggi

Stampa Home

Postua, l'opposizione salva subito il nuovo sindaco

Lunedì alla maggioranza mancava il numero legale
Articolo pubblicato il 04-08-2016 alle ore 14:03:43
Postua, l'opposizione salva subito il nuovo sindaco 2
Il consigliere di minoranza Fausto Noris

«Il regolare svolgimento del primo consiglio comunale di Postua è stato assicurato dalla minoranza». L’ex sindaco e ora consigliere di minoranza Fausto Noris vuole sottolineare come la presenza dell’opposizione nella seduta di lunedì sia stata indispensabile. «Alla maggioranza - spiega - mancava il numero legale e l’abbiamo fatto notare. Noi del gruppo dell’opposizione avremmo anche potuto alzare i tacchi e andarci a bere una birra, in questo modo sarebbe venuto a mancare il numero legale, il consiglio non si sarebbe fatto e l’amministrazione avrebbe dovuto rinviare tra due settimane la seduta». E aggiunge: «Abbiamo invece dimostrato di essere un gruppo solido e responsabile, ci siamo fermati permettendo all’amministrazione comunale di approvare i punti che erano all’ordine del giorno».

Infine una frecciata: «Spiace constatare come già al primo consiglio l’attuale maggioranza non abbia i numeri per tenere in piedi un consiglio». Il primo cittadino uscente era stato sconfitto  per una manciata di voti alle ultime elezioni: 219 per la lista dell'attuale sindaco Maria Cristina Patrosso, 193 invece quelli raccolti dal gruppo di Noris. Già nel consiglio di insediamento l’ex primo cittadino aveva annunciato il massimo controllo sull’operato della nuova amministrazione. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...