Notizia Oggi

Stampa Home
Il caso della rubinetteria Nobili sta creando un dibattito acceso

Premio agli assenteisti, l'Italia si divide

L'episodio è accaduto poco prima di Natale
Articolo pubblicato il 01-02-2016 alle ore 19:03:21
Premio agli assenteisti, l'Italia si divide 2
Foto d'archivio

Sta diventando un caso nazionale la "premiazione degli assenteisti" organizzata poco prima di Natale da una delle più note rubinetterie del distretto Cusio-Valsesia, la "Nobili" di Suno. In sintesi, i titolari avevano organizzato una premiazione per i tre dipendenti che nel corso dell'anno avevano accumulato più assenze. Data la coppa al primo, la cerimonia si era poi fermata davanti alle proteste della seconda classificata, infastidita per essere finita alla berlina.

I titolari hanno detto che l'iniziativa era soprattutto goliardica, ma questa tesi non ha per nulla convinto i sindacati, che hanno duramente protestato rivendicando il diritto per i lavoratori a restare assenti di fronte a provati problemi di salute. Come era prevedibile, c'è chi si è schierato dalla parte degli imprenditori, c'è chi invece ha fatto quadrato con i dipendenti. Sta di fatto che il caso sta interessando anche programmi tivù di approfondimento e giornali nazionali. E sarà anche al centro dell'incontro di giovedì all'istituto Fauser di Novara con la segretaria nazionale della Cgl, Serena Sorrentino.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...