Notizia Oggi

Stampa Home

Preso per un ladro, era solo rimasto senza benzina

Alla fine si è chiarito tutto
Articolo pubblicato il 29-12-2017 alle ore 07:50:27
Preso per un ladro, era solo rimasto senza benzina 2
Foto d'archivio

Un automobilista di Mosso resta senza benzina e viene scambiato per un ladro. L'altra sera l'uomo era rimasto completamente a secco a Castelletto Cervo. Aveva lasciato l'auto a lato strada e era andato a piedi a far rifornimento al distributore automatico. Non avendo nemmeno contante, era andato in un bar vicino a farsi prestare una banconota da inserire nella colonnina per riempire una tanica e poi tornare all'auto. Tutti questi movimenti notturni, in aggiunta al fatto che l'uomo di muoveva facendosi luce con una lampada a pila, avevano insospettito un residente che ha contattato i carabinieri temendo un furto ai danni del benzinaio.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...