Notizia Oggi

Stampa Home
Immigrazione

Previsto l'arrivo di un'altra ondata di profughi, Prefetture in allarme

Prosegue l'emergenza e si cercano nuove strutture
Articolo pubblicato il 31-05-2016 alle ore 07:09:43
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Torna l'ondata immigrati in Piemonte. A Biella sono attesi a giorni 70 persone. Dopo gli sbarchi dei giorni scorsi nelle prefetture d'Italia sta circolando un avviso di allerta, bisogna farsi trovare pronti.
Tra Valsesia e Valsessera a Scopa l'ex albergo ormai è al completo, a Borgosesia sono arrivati i primi immigrati, le strutture di Pray e Trivero sono già al completo. C'è ancora Portula dove addirittura è stato presentato una proposta di accoglienza fino a 70 persone.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...