Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca giudiziaria

Professionista triverese vittima di una estorsione

Gli aguzzini sono stati condannati dal tribunale di Biella
Articolo pubblicato il 11-02-2016 alle ore 17:47:26

Un consulente finanziario di Trivero  si trovò vittima di una estorsione. Nei giorni in tribunale a Biella è arrivata la condanna nei confronti dei suoi aguzzini. Il tribunale ha condannato un 32enne e un 41enne alla pena di tre anni di reclusione, mentre uno psicologo torinese dovrà scontare due anni e sei mesi di reclusione. La vicenda risale al 2007 quando il consulente consigliò al medico torinese di affidare 800mila euro a un suo conoscente di Gattinara per investire i soldi e farli fruttare. Peccato che quest'ultimo sparì dalla circolazione, fu a quel punto che lo psicologo torinese cercò di riottenere la somma dal professionista biellese. E si fede aiutare da due conoscenti della Capitale che malmenarono il consulente.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...