Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Profugo sorpreso a rovistare in un'auto a Novara

E' stato arrestato dai carabinieri
Articolo pubblicato il 02-08-2016 alle ore 08:35:43
Foto di repertorio
Foto di repertorio


Forse non voleva rubare l'auto, ma nei cassetti cercava qualche cosa di prezioso, magari dei soldi. Un giovane di 22 anni eritreo, ospite di una delle strutture del progetto per richiedenti asilo a Novara è stato sorpreso e arrestato al'interno di un'auto parcheggiata per strada. Dopo aver rotto il vetro si era introdotto per cercare qualcosa nel vano portaoggetti.
A dare l'allarme una donna che ha visto l'uomo all'interno della sua vettura, ha subito chiamato il marito il quale ha chiamato a sua volta i carabinieri. Intervenuti sul posto il 22enne è stato arrestato e quindi processato, è stato condannato a sei mesi di reclusione con pena sospesa.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...