Notizia Oggi

Stampa Home

Profugo troppo ''focoso'' getta a terra e palpeggia una donna

Si rinnova il dibattito sulle politiche di accoglienza
Articolo pubblicato il 19-08-2016 alle ore 07:06:41
Profugo troppo ''focoso'' aggredisce una donna 2
Foto d'archivio

Un migrante ospitato in un centro di accoglienza assale e palpeggia una donna lungo una strada isolata. E' accaduto l'altra sera nei pressi di Villadossola. La vittima dell'aggressione è una 40enne che era uscita in serata per portare il cane a fare una passeggiata. All'improvviso è stata bloccata da uno dei giovani ospiti del centro di accoglienza, che l'ha buttata a terra, cominciando a palpeggiarla. Altri tre profughi avrebbero assistito alla scena senza intervenire. Sono invece intervenuti alcuni uomini che stavano facendo footing: allarmati dalle urla della donna, sono accorsi e hanno messo in fuga l'aggressore e i suoi amici.

E' stato quindi richiesto l'intervento del 118 per soccorrere la donna sotto choc, e dei carabinieri per avviare le indagini. Subito in paese si è levato il dibattito sul tema delle politiche di accoglienza nazionali e locali.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...