Notizia Oggi

Stampa Home

Promosso a pieni voti il treno-navetta per l'Alpàa

Il comitato organizzatore è pronto a riproporlo nel 2017
Articolo pubblicato il 19-07-2016 alle ore 20:45:51
Promosso a pieni voti il treno-navetta per l'Alpàa 3
Alcune signore che hanno usufruito del treno-navetta per l'Alpàa

Il treno navetta per l’Alpàa supera l’esame dei passeggeri. E il Comitato per l’Alpàa è pronto a riproporlo la prossima edizione. Sabato sera le carrozze che hanno raggiunto Varallo erano piene di adulti, bambini e adolescenti. Il treno, partito alle 19.32 da Novara, ha raggiunto la città valsesiana intorno alle 20.30. «Non è la prima volta che usufruiamo del servizio - racconta una mamma con la sua famiglia -. Abbiamo raggiunto a Varallo in treno anche lo scorso fine settimana, per gli adulti è davvero molto comodo e per i più piccoli è una grande emozione».


Oltre alle famiglie anche numerosi giovani hanno deciso di impiegare la navetta ferroviaria per trascorrere una serata all'Alpàa. «C'era tanta gente seduta sui sedili - raccontano due ragazze - . E' stato comodo poter arrivare tranquillamente a Varallo senza usare l’auto. Gli orari erano agevoli, chi voleva salire per cenare a Varallo ha potuto prendere il treno delle 20 e per scendere ognuno aveva la possibilità di scegliere se utilizzare il treno di mezzanotte o quello dell'una». Le navette sono state messe a disposizione sabato 9 luglio e quest’ultimo sabato permettendo ai cittadini di raggiungere Varallo e rientrare a Novara senza il vincolo della propria vettura.

Tra i passeggeri qualcuno ha avanzato consigli per l'anno prossimo. «Sarebbe stato bello aver potuto impiegare il treno durante tutte le serate dell'Alpàa e non solo nel fine settimana - dicono tre donne che hanno utilizzato il mezzo sabato sera - . Magari l'anno prossimo si potrebbe pensare di mettere una navetta giornaliera in occasione della manifestazione varallese. Nel complesso però non possiamo che essere soddisfatte del servizio».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...