Notizia Oggi

Stampa Home

Quarona, alle medie tre ragazzi da “10”

Sono sportivi e amano leggere
Articolo pubblicato il 08-07-2016 alle ore 19:44:28
Quarona, alle medie tre ragazzi da “10” 2
Paolo Bricarello
Quarona, alle medie tre ragazzi da “10” 3
Elisa Zaccarelli
Quarona, alle medie tre ragazzi da “10” 4
Valentina Rotti

Sono sportivi, amano leggere e, nonostante la giovane età, sono già pronti a vivere esperienze all’estero senza la famiglia: sono i ragazzi da “dieci” delle scuole medie di Quarona. Sono tre gli studenti che al termine dell’esame che ha chiuso un ciclo scolastico si sono guadagnati la votazione più alta. Si tratta di Paolo Bricarello ed Elisa Zaccarelli della terza A e Valentina Rotti della terza B.


«Ho sempre avuto la media del 9 - racconta Bricarello -, per questo non mi aspettavo di arrivare a questo risultato. Quasi non ci credevo quando mi hanno detto che avevo raggiunto il massimo dei voti. Gli scritti sono andati molto bene e anche la fortuna è stata dalla mia parte». Amante della matematica, a settembre Bricarello frequenterà la ragioneria a Varallo: «Non è stato difficile scegliere a quale istituto superiore iscrivermi, ho deciso già mesi fa. Il mio primo obiettivo è diventare ragioniere, da grande mi piacerebbe lavorare in ambito informatico». Nel frattempo Bricarello coltiva anche un’altra grande passione: «Adoro il nuoto - conclude - e lo pratico a livello agonistico a Villa Becchi».


Nemmeno la sua compagna Elisa Zaccarelli osava sperare nel massimo punteggio: «Puntavo ad arrivare al 9 - racconta -, poi in effetti l’esame è andato bene; sono arrivata un po’ preoccupata, ma è stato anche più facile di quel che pensavo». Il prossimo anno Zaccarelli sarà un’allieva dello Scientifico di Borgosesia: «Mi piacciono molto matematica e disegno tecnico, mentre non sono un’amante di musica e storia. Non so ancora cosa vorrei fare da grande, per il momento una professione che mi affascina è quella della psicologa». Anche se è tempo di vacanze, Zaccarelli non mette da parte i libri: «Amo leggere, non ho un genere preferito, mi piace di tutto un po’». Dopo una vacanza in Sicilia, la studentessa riprenderà con il Volley Valsesia anche gli allenamenti di pallavolo, sport che pratica da quando frequentava la seconda elementare.


Tra pochi giorni Valentina Rotti volerà invece verso Dublino per una vacanza-studio. Poi, a settembre, siederà anche lei sui banchi dello Scientifico. «Ho scelto questa scuola perchè mi piace la matematica - spiega -. Riguardo al mio futuro non ho ancora le idee chiare, mi piacerebbe diventare medico. Per il momento sono felice di questo risultato: i tre anni delle medie sono andati bene e anche l’esame si è rivelato più facile di quel che pensavo».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...