Notizia Oggi

Stampa Home

Quarona, due quadri in più per il Venerdì Santo 2016

Appuntamento per il 25 marzo
Articolo pubblicato il 04-03-2016 alle ore 18:59:36
Quarona, due quadri in più per il Venerdì Santo 2016 3
Una scena della Passione quaronese

Due quadri in più, nuovi palchi, diverse location e un aumento delle scene recitate. Il Venerdì Santo di Quarona continua a  crescere e anche per l'edizione 2016 proporrà uno spettacolo ricco e suggestivo. I due quadri aggiunti sono dedicati alla cospirazione del Sinedrio e al processo al cospetto di Erode. Intanto verranno modificate alcune "location", per esempio accantonando l'asilo Zuccone e concentrando le scene in piazza Libertà e piazza Combattenti per una migliore visibilità per il pubblico, prima della salita al San Giovanni.

«Non ci siamo praticamente fermati dalla scorsa edizione - riconosce Andrea Zanella, presidente degli “Amici” e interprete di Gesù -. Siamo tornati subito al lavoro per le modifiche al copione che hanno portato ad aggiungere le due scene e ad ampliare i dialoghi dell'Ultima Cena e dell'Orto degli ulivi, grazie soprattutto alla regista Anna Rosa Fila Robattino. Ed è cresciuto anche l'allestimento: quest'anno avremo sette palchi, contro i cinque di prima. Tutto comporta ancora più lavoro manuale e artistico, senza dimenticare le prove».

Da ricordare che la Passione di Quarona è l'unica in provincia di Vercelli riconosciuta dal circuito Europassion e inserita nel progetto diocesano Passio 2016. Andrà in scena la sera del 25 marzo, ma è già prevista una replica integrale, il 22 maggio al Sacro Monte di Varallo, evento speciale per l'anno giubilare.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...