Notizia Oggi

Stampa Home

QuaronATeatro, sabato torna in scena Vicolo del precipizio

Appuntamento alle 21.15 al salone Sterna
Articolo pubblicato il 22-02-2016 alle ore 13:21:01
QuaronATeatro, sabato  scena Vicolo del precipizio 2
QuaronATeatro, in scena "Vicolo del precipizio"

Torna in scena al salone Sterna, sabato 27 febbraio alle 21.15 a ingresso libero, la pièce teatrale realizzata da Officina Anacoleti di Vercelli, "Vicolo del precipizio" .

Lo spettacolo – il terzo per la rassegna “QuaronATeatro”, voluta dal Comune e diretta da Daniele Conserva - è tratto dal romanzo dello scrittore Remo Bassini, nell'adattamento di Francesca Rivano con la regia di Sandro Gino.

Il debutto è avvenuto nel marzo 2014 allo storico teatro Signorelli di Cortona (Ar), seguito dalle repliche a Vercelli la scorsa stagione. Proprio Cortona, insieme a Torino, costituisce "il fondale" del romanzo in cui si muove il protagonista. 

La storia ruota intorno a uno scrittore, in realtà ghostwriter, che dopo aver pubblicato un libro con un discreto successo preferisce smettere di confrontarsi con le prassi inesorabili delle case editrici e si reinventa come scrittore clandestino, autore di parole che verranno consegnate al libro di qualcun altro. Tuttavia una storia segreta, la sua personale storia di figlio, di uomo, di giovane emigrato da Cortona a Torino, gli batte forte nel petto e nella testa e lo conduce a nuove emozioni e nuove scelte. Così sceglie la notte per partire alla ricerca della propria identità addentrandosi “in territorio nemico”, scandagliando attraverso una scrittura per e controdi sé donne, amori, fantasmi, finzioni e ricordi. Il titolo "Vicolo del precipizio" rivela il nome di un luogo, una via di Cortona, al tempo stesso cara e deleteria allo scrittore, un epicentro di molti suoi ricordi, belli e brutti. Uno spettacolo di avvincente attualità portato in scena dagli attori Renato Fusaro, Alice Monetti, Cristina Pagliolico, Danilo Spizzighini, Marika Di Carlo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...