Notizia Oggi

Stampa Home

Quattordicenne a piedi sulla superstrada

E' stato accompagnato in centro dai militari
Articolo pubblicato il 29-06-2016 alle ore 15:18:51
Quattordicenne a piedi sulla superstrada 2
La superstrada di Biella

Sono stati alcuni automobilisti di passaggio a segnalare ai carabinieri la presenza di un ragazzino a piedi lungo la superstrada. I militari non ci hanno messo molto a individuare sul collegamento tra Masserano e Biella quel quattordicenne che camminava sul ciglio della strada, forse incurante del pericolo che stava correndo.

La superstrada è infatti vietata nel modo più assoluto ai pedoni, proprio per via della sua pericolosità. Quando i carabinieri lo hanno "recuperato", il ragazzino ha spiegato che stava cercando di raggiungere il centro di Biella per arrivare dal padre, che lavora in un supermercato. I militari lo hanno quindi accompagnato in auto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...