Notizia Oggi

Stampa Home

Rapina con coltello sul treno della Torino-Milano

Aggredito un giovane di 27 anni
Articolo pubblicato il 12-04-2016 alle ore 14:49:34
Rapina con colllo sul treno della Torino-Milano 2
Foto d'archivio

Rapina un ragazzo sul treno, poi fugge sui binari ma cade e si rompe il naso, e alla fine viene arrestato dalla polizia ferroviaria. L'episodio è accaduto l'altro giorno sul treno Torino-Milano. La vittima dell'aggressione è un giovane di 27 anni, che si è visto minacciare da un uomo armato di coltello: il giovane ha dovuto consegnargli il denaro che aveva con sè. Poi il bandito è fuggito dal treno, provando ad attraversare i binari in un punto dove non ci sono i passaggi pedonali. E' caduto e ha picchiato violentemente il capo contro un binario o una traversina, tanto da rompersi il naso. Per il gli uomini della polfer, che intanto avevano ricevuto la denuncia del ragazzo rapinato, è stato relativamente individuarlo e arrestarlo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...