Notizia Oggi

Stampa Home

Razzia nella storica Villa Katiuscia: rubati anche rubinetti e caldaie

I malviventi hanno portato via tutti gli oggetti in metallo pregiato
Articolo pubblicato il 03-03-2016 alle ore 08:03:52
Razzia dei ladri nella storica Villa Katiuscia  2
Villa Katiuscia

Negli anni Settanta e Ottanta era una prestigiosa casa-atelier di oggetti antichi, tappeti persiani e altri oggetti di gran pregio. Oggi è diventata territorio di caccia per i ladri: l'altro giorno la storica Villa Katiuscia di via Pietro Maffei a Cossato, è stata letteralmente razziata da una banda di malviventi che ha rubato tutto quello che c'era da rubare: il rame, una caldaia, oggetti in ottone, i rubinetti, un televisore, un quadro elettrico, i candelabri, le grondaie, altri soprammobili. Un danno enorme per l'immobile, oggi di proprietà di una società milanese.

Da ricordare che poco più di un anno fa morì Germana Variara, 68 anni, molto conosciuta e stimata in zona proprio per essere stata la titolare, con il marito Vittorio Pavan, dell'atelier cossatese. Sulla razzia a Villa Katiuscia ora indagano i carabinieri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...