Notizia Oggi

Stampa Home

Recuperare gli antichi muri a secco: un corso a Boccioleto

Appuntamento a Piaggiogna il 26 marzo
Articolo pubblicato il 13-03-2016 alle ore 21:09:34
Recuperare gli antichi muri a secco: un corso a Boccioleto 2
Foto d'archivio

Sarà incentrato sul recupero dei muretti a secco il prossimo corso di tecniche edilizie locali organizzato a Boccioleto per fine marzo. L'iniziativa rientra nel progetto avviato dall'amministrazione comunale per proporre lezioni di argomenti legati all'architettura valsesiana a cui possono partecipare non solo coloro che vogliono imparare questo tipo di metodo costruttivo, ma anche agli imprenditori del settore edile e ai liberi professionisti che devono acquisire crediti per la formazione professionale.

Il corso si terrà a Piaggiogna il 26 marzo e verterà sulla costruzione di un muretto posto nei pressi di una mulattiera della frazione: i partecipanti dovranno occuparsi, seguiti da uno degli artigiani della zona, del ripristino di questa struttura, dallo smistamento delle pietre, alla realizzazione della fondazione, fino alla scelta dei sassi da mettere in vista o da posizionare dietro  e al modo per far curvare il muretto.

Il corso prevede anche una lezione teorica sulla sicurezza in cantiere, lo spostamento dei carichi e la lavorazione della pietra che si svolgerà il 25 marzo in orario serale. Le iscrizioni possono essere effettuate inviando una e-mail all'indirizzo aspoli@tiscali.it; il costo di adesioni è d 80 euro di cui il 25% dovrà essere versato quale anticipo al momento dell’iscrizione. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...