Notizia Oggi

Stampa Home

Resta senza benzina e senza soldi e passa la notte in auto

Inutile la richiesta di aiuto al consolato
Articolo pubblicato il 13-09-2016 alle ore 11:06:32
Resta senza benzina e senza soldi e passa la notte in auto 2
Foto d'archivio

Resta senza benzina, senza contanti e con la carta di credito smagnetizzata. E così un turista francese di 55 anni di passaggio nel Biellese ha trascorso la notte in auto in un parcheggio di Masserano, in attesa di un versamento sul proprio conto corrente.

Prima di trascorrere la notte in macchina, l'uomo ha chiesto aiuto al consolato francese di Torino, ma senza ottenere risultati. E' allora riuscito a comunicare con la propria banca d'oltralpe, ma per la ricarica avrebbe dovuto attendere il giorno successivo.

Non gli è quindi rimasto altro da fare che attendere in auto, sollevato con cibo e acqua da un barista della zona. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...