Notizia Oggi

Stampa Home

Riapre il centro Caritas di Serravalle: c'è bisogno di una bici

Serve anche un ovetto per bimbo
Articolo pubblicato il 06-09-2016 alle ore 09:56:08
Riapre il centro Caritas di Serravalle: c'è bisogno di una bici 2
Le volontarie della Caritas di Serravalle

Tra qualche giorno riprenderanno le attività del Centro aiuto e ascolto Caritas di Serravalle. Il sodalizio è ancora alla ricerca di un ovetto e una bici da bambino. Questo sabato pomeriggio, a partire dalle 15, lo sportello presente accanto all’oratorio riaprirà i battenti dopo la pausa di agosto. Personale specializzato raccoglierà le richieste degli abitanti del paese che stanno affrontando un momento di difficoltà. Da martedì invece ripartirà la raccolta del vestiario e di altri oggetti al centro sportivo di Sant’Euseo. 

«Stiamo ancora cercando un ovetto per bimbo e una bicicletta per bambina - spiega Anna Bondonno, punto di riferimento del Centro serravallese -. Se qualcuno avesse una di queste cose e volesse aiutarci potrà rivolgersi a noi martedì. Saremo al centro nel pomeriggio dalle 15 alle 17». Oltre alla raccolta di oggetti e vestiti tra qualche giorno ricominceranno anche le distribuzioni dei viveri. «Ripartiremo mercoledì prossimo - prosegue Bondonno -. Nel mese di agosto siamo stati fermi e abbiamo sospeso le nostre iniziative perché molti di noi erano in ferie, ma adesso ricominciamo ad aiutare chi è più in difficoltà e ha bisogno di sostegno».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...