Notizia Oggi

Stampa Home

Ritrovata l'auto usata dai ladri che rapinarono la direttrice della Conad

I malviventi le tolsero di mano 10mila euro
Articolo pubblicato il 30-11-2016 alle ore 11:08:36
Ritrovata l'auto usata dai ladri che rapinarono la direttrice della Conad 2
Foto d'archivio

Ritrovata l’auto usata da due malviventi che un paio di settimane fa misero a segno una rapina ai danni della direttrice della Conad di Occhieppo Inferiore. Il mezzo è stato rinvenuto a Zimone ed è la Renault Clio di proprietà della stessa persona derubata, a cui fu letteralmente tolto dalle mani un incasso di 10mila euro non ancora versato nella cassa continua della filiale Biver del paese. L’auto era ferma ormai da alcuni giorni nei pressi del piccolo Comune in Provincia di Biella. Sono stati fatti degli approfondimenti da parte degli investigatori, ma ai fini dell’indagine non sarebbe emerso nulla di rilevante. In seguito alla rapina, sia per la titolare del supermercato che per il suo compagno, intervenuto per affrontare i banditi, si sono rese necessarie le cure mediche del personale del Pronto soccorso, lei per un forte shock, lui per una ferita alla testa.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...