Notizia Oggi

Stampa Home

Ritrovato grazie al Golden retriever dei carabinieri

L'anziano scomparso era finito in una zona boscosa
Articolo pubblicato il 26-09-2016 alle ore 17:56:43
Ritrovato grazie al Golden retriever dei carabinieri  2
Foto d'archivio

Grazie a Pepe, Golden retriever dell’Associazione nazionale carabinieri, ieri pomeriggio, domenica 25 settembre, è stato ritrovato l’84enne che il giorno prima era scomparso dalla sua abitazione di via Arquello, a Castelletto Ticino. L’uomo è stato rintracciato in una zona boscosa di Castelletto e sta bene. Per accertamenti si è comunque deciso di portarlo all’ospedale di Borgomanero. Le ricerche hanno visto impegnati i carabinieri, le unità cinofile, i volontari del Gruppo Ticino 94-Protezione civile, i vigili del fuoco e tre squadre AIB con il cane molecolare Hazel.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...