Notizia Oggi

Stampa Home

Roasio, aziende regalano i pannolini per l'asilo nido

Il materiale sarà consegnato alle strutture all'avvio del nuovo anno scolastico
Articolo pubblicato il 18-07-2016 alle ore 11:37:25
Roasio, aziende regalano i pannolini per l'asilo nido 2
Immagine di repertorio

Carta igienica, salviette e pannolini assicurati per le scuole di Roasio. Tutto merito di un'azienda privata che ha deciso di fornire il materiale al Comune. E ancora una volta l'amministrazione ottiene una preziosa donazione di materiale da destinarsi alle scuole.

«La costante ricerca di risorse al di fuori dell'ambito comunale è da sempre un nostro primario obiettivo – spiega il sindaco Gian Mario Taraboletti -. Nei giorni scorsi un'azienda leader del settore in Italia ci ha donato pannolini, salviette e carta igienica. In questo modo è possibile sopperire al fabbisogno giornaliero di tutte le nostre strutture».

Già l'anno scorso il Comune era riuscito a portare a casa salviette e pannolini da utilizzare poi nel micronido, ma alcune scorte sono servite anche a dare un aiuto ai neo-genitori grazie al progetto “Benvenuto alla vita” con una serie di forniture di pannolini per i neonati residenti nel Comune di Roasio.

Il segreto? «Nulla di particolare – spiega il sindaco -. Cerchiamo soltanto di presentare le nostre idee e il progetto che stiamo portando avanti cercando di dare un aiuto importante alle famiglie del nostro territorio. E a volte capita di essere apprezzati e ricevere un contributo importante per andare a inseguire il nostro obiettivo».

Tutto il materiale è custodito all’interno dei magazzini comunali e verrà consegnato alle strutture scolastiche per l’inizio del nuovo anno scolastico.  Inoltre il Comune ha avviato anche un bando per cercare un gestore del micronido comunale visto che l’accordo precedente è scaduto e bisogna andare al rinnovo. Da parte sua l’amministrazione comunale ha fissato diverse regole soprattutto per quanto riguarda gli orari in modo di andare incontro alle esigenze delle famiglie, soprattutto per quanto riguarda il servizio di pre e post scuola. Il micronido entrerà comunque in funzione da settembre regolarmente, il nuovo accordo invece durerà fino al 2019. Le domande per prendere parte al bando vanno presentate entro il 25 luglio direttamente all’Unione dei Comuni “Tra Baraggia e Bramaterra” che gestisce l’appalto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...