Notizia Oggi

Stampa Home

Romagnano, l'opposizione impugna l'atto di acquisto della ex Burgo

La vendita al Comune risale al 2008
Articolo pubblicato il 07-04-2016 alle ore 19:51:03
Romagnano, l'opposizione impugna l'atto di acquisto della ex Burgo 3
L'ex complesso Burgo

Da annullare l'atto di acquisto della ex Burgo da parte del Comune di Romagnano? Forse. In questi giorni l'opposizione farà valutare le carte da un legale e deciderà il da farsi. Ma intanto già in sede di consiglio comunale ha chiesto di ritirare la determina per il recupero dell’immobile. L’amministrazione ha ritenuto invece di presentare comunque l’atto d’indirizzo, e la minoranza ha abbandonato l’aula (salvo poi tornare dopo un quarto d’ora di sospensione). Insomma, tira aria di bufera.

Del resto, non si sta parlando di bruscolini: l'edificio fu acquistato nel 2008 per 450mila euro, e ora il Comune vorrebbe intervenire per fare in modo che serve a qualcosa. Più precisamente, si pensa a un parcheggio nel piano ammezzato. Ma dalla minoranza Alessandro Donetti non ci sta: «Abbiamo fondati sospetti che l’atto di compravendita sia nullo perché a nostro avviso ci sono alcuni gravi vizi relativi ai beni oggetto di scambio. L’acquisto è stato effettuato mediante schede catastali, basate su una visura del 2006, che riportavano uno stato di diritto del bene non corrispondente allo stato di fatto». Vale a dire che ciò che è stato acquistato non corrisponde del tutto a ciò che è descritto nell'atto.

«L'ex Burgo - prosegue Donetti - fu acquistato in via d’urgenza dall’amministrazione di Carlo Bacchetta, senza un progetto preciso, e per otto anni è stato lasciato in stato di abbandono». «Diciamo subito che l’immobile presenta una soletta abusiva - puntualizza il sindaco Cristina Baraggioni - Ma attenzione: è abusiva per le leggi di allora; ora il piano regolatore ne permetterebbe la costruzione. Comunque, noi indichiamo quello che già avevamo detto più volte di voler fare: un parcheggio ad uso pubblico». L’ex Burgo potrebbe contenere una sessantina di parcheggi. «E’ situato in una zona strategica per le attività commerciali ed artigianali. Romagnano ha bisogno di posti auto in centro».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...