Notizia Oggi

Stampa Home

Romagnano: Paolo Pettinaroli ricordato con un premio e una targa

Appuntamento il 4 maggio a Roma
Articolo pubblicato il 24-04-2016 alle ore 08:29:45
Romagnano: Paolo Pettinaroli ricordato con un premio e una targa 3
Paolo Pettinaroli

Il “Comitato 8 Ottobre: per non dimenticare” ha istituito un premio alla memoria dell'ex presidente, Paolo Pettinarolo di Romagnano, scomparso un anno fa. Si tratta di un riconoscimento che viene assegnato da quest'anno a persone che si sono distinte in quelli che sono gli obiettivo dello stesso Comitato, oggi diventato Fondazione: la sicurezza dei voli aerei e la tutela dei passeggeri. 

Il 4 maggio a Roma il primo "premio Paolo Pettinaroli" sarà consegnato al dottor Tronca: a consegnare il riconoscimento i rappresentati del Comitato e membri della famiglia Pettinaroli. «Con la consegna del premio intendiamo ringraziare il lavoro, la dedizione e le premure che il dottor Tronca ci aveva riservato ai tempi del nostro dolore e che continua tuttora a dimostrarci con la sua vicinanza».

Nel pomeriggio un altro momento molto significativo per Comitato e Fondazione: l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo dedicherà ancora a Paolo Pettinaroli i propri laboratori tecnologici con una apposita targa commemorativa, in ricordo di tutte le vittime di incidenti aerei. Lo scoprimento della targa sarà effettuato, nel corso di una contenuta cerimonia, dal senatore Altero Matteoli, presente Gianni Letta. Sono stati invitati a presenziare i familiari di Paolo Pettinaroli, una delegazione di Comitato e Fondazione “8 Ottobre, per non dimenticare” ed una delegazione dell’associazione “Disastro aereo Capo Gallo 6 agosto 2005”, oltre all’Ispettore sicurezza volo dell’Aeronautica militare italiana, gli Organi ed il personale dell’Ansv.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...