Notizia Oggi

Stampa Home

Romagnano presto viaggerà a 100 mega

I lavori si concluderanno entro la fine di giugno
Articolo pubblicato il 22-05-2016 alle ore 18:44:13
Romagnano presto viaggerà a 100 mega 3
Una delle nuove centraline

Anche Romagnano, come la vicina Gattinara, si prepara a viaggiare ad una velocità di oltre 100 megabit al secondo. I lavori per la posa dei cavi in fibra ottica, che consentirà di avere Internet ultra veloce in tutto il paese (potenzialmente fino ad un giga), termineranno infatti per la fine di giugno.

Attualmente le operazioni, eseguite da Telecom e iniziate circa un mese fa, si stanno svolgendo nelle vie Gramsci e Balconi, mentre nei giorni scorsi è stato collegato il centro storico. Non viene toccata invece dal nuovo sistema la zona commerciale, lungo via Novara, che era già stata collegata in passato.

«E’ un’ottima opportunità - commenta il sindaco Cristina Baraggioni - per aziende e professionisti, in particolare, ma se ne avvantaggeranno tutti i cittadini. Non è obbligatorio ovviamente stipulare un nuovo contratto che permette di velocizzare internet, ma con la nuova connessione mi auguro che coloro che attualmente hanno un contratto da sette mega e viaggiano a due, possano usufruire finalmente del servizio completo senza costi aggiuntivi».
Negli scavi sono state utilizzate tecniche e strumentazioni innovative a basso impatto ambientale che hanno minimizzato i tempi di intervento, l’area occupata dal cantiere, l’effrazione del suolo, il materiale asportato, il deterioramento della pavimentazione e, conseguentemente, i ripristini stradali.

L’iniziativa fa parte del nuovo piano nazionale di cablaggio in tecnologia FTTH (Fiber to the home), comunicato al ministero dello sviluppo economico, che prevede di coprire 100 città entro marzo 2018. In Valsesia verranno collegate anche Gattinara, Borgosesia e Varallo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...