Notizia Oggi

Stampa Home

Romagnano ricorda Carlo Brugo a un anno dalla scomparsa

Era l'anima del museo
Articolo pubblicato il 20-11-2016 alle ore 09:50:20
Romagnano ricorda Carlo Brugo a un anno dalla scomparsa 3
Romagnano ricorda Carlo Brugo a un anno dalla scomparsa 3

A un anno dalla scomparsa di Carlo Brugo, presidente e "anima" del Museo storico etnografico di Romagnano, è in programma per domenica prossima un ricordo musicale con l'orchestra "Ex novo". Con l'occasione verrà presentato il Taquin da Rumagnan 2017, calendario dialettale giunto alla sua 40° edizione. Attraverso i momenti di vita della comunità, il Taquin ci accompagna ogni giorno ripercorrendo la storia della comunità, le tradizioni, il dialetto. 

L’orchestra "Ex novo" nasce nella primavera del 2014 da un'idea di Chiara Pavan di unire in una formazione da camera professionisti e giovani talentuosi accomunati dalla passione per la musica classica. Il gruppo, inizialmente composto da una decina di musicisti, vanta ora un organico attivo di quaranta elementi suddivisi tra legni, ottoni, archi, percussioni e pianoforte. L'orchestra è impegnata con grande vivacità e duttilità nel proprio progetto artistico di diffusione della cultura musicale sia nelle sale da concerto sia facendo risuonare con la propria musica luoghi inattesi, favorendo così l'incontro fra la grande musica e le nuove platee. Il repertorio proposto, adatto ad ogni tipo di evento, è costituito da trascrizioni e arrangiamenti di famose pagine orchestrali di autori come Rossini, Tchaikovskij, Bizet, Mozart, Boccherini e altri.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...