Notizia Oggi

Stampa Home

Rubano cinghiali morti, denunciati tre cacciatori

Poi hanno confessato
Articolo pubblicato il 21-11-2017 alle ore 06:31:16
Rubano cinghiali morti, denunciati tre cacciatori 3
Foto d'archivio

Furto venatorio ai danni della Provincia. Questo il reato in cui sono incappati tra cacciatori di Lessona (57, 51 e 21 anni) che l'altro giorno sono casualmente capitati sul luogo dove due auto avevano appena urtato e ucciso tre cinghiali. Una delle auto aveva seri danni, l'altra solo un impatto di striscio. Sta di fatto che i tre hanno fermato il fuoristrada, sono scesi e, prima che arrivassero le forze dell'ordine per i soliti accertamenti, hanno caricato due animali morti e se ne sono andati sotto gli occhi dei presenti.

Qualcuno però ha annotato il numero di targa, ma soprattutto il fatto è stato lanciato e rilanciato sui social. Tant'è che i tre si sono sentiti con le spalle al muro e hanno ritenuto opportuno recarsi in caserma a confessare. Nel frattempo, avevano già macellato i due animali, finiti sotto sequestro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...