Notizia Oggi

Stampa Home

Ruba in un'abitazione: processato per direttissima

Il fatto risale all'altra notte
Articolo pubblicato il 22-09-2016 alle ore 18:04:41
Ruba in un'abitazione: processato per direttissima 2
Foto d'archivio

A Trecate, nel cuore di due notti fa, un 25enne di nazionalità egiziana, irregolare in Italia, è stato sorpreso mentre stava rubando in un’abitazione privata. Arrestato dai carabinieri di Novara su segnalazione di un cittadino, informato del fatto che il proprietario di casa fosse fuori città, il ragazzo è stato ritenuto responsabile di violazione di domicilio aggravata. Egli ha vari precedenti ed è senza fissa dimora. Fatto sta che stamani il responsabile è stato processato per direttissima in Tribunale a Novara. Sentenza: condanna a sei mesi e venti giorni di reclusione con la condizionale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...