Notizia Oggi

Stampa Home
Curiosità

Sandro Delmastro: «Ecco perchè le strade a Biella sono un disastro»

Nel suo intervento attacca la Provincia
Articolo pubblicato il 12-01-2018 alle ore 14:09:12
Sandro Delmastro
Sandro Delmastro

«Perche Vercelli ha le strade che funzionano e Biella ha un autentico disastro?». E' la domanda che si pone l'onorevole Sandro Delmastro.  «Ecco una domanda curiosa di un concittadino che, in realtà, non pone nessun quesito in quanto la risposta è conosciutissima e notoria. La domanda è la seguente, ed è stato posta pubblicamente: “Com’è possibile che a Vercelli le strade siano a posto mentre a Biella non è così? Il tratto stradale che porta da Sostegno a Crevacuore è indecente. Questi sono disagi che si ripetono: già durante la nevicata del mese scorso le strade biellesi erano impercorribili. Perché se, in quella zona, si supera il confine con Vercelli si delinea una situazione totalmente diversa?” La risposta è assai semplice sol che si pensi che l’area vercellese è governata da persona assolutamente diversa (per fortuna dei vercellesi!) rispetto al soggetto, e cioè Ramella Pralungo Emanuele, che malauguratamente governa, anzi, facciamo che dirlo, “sgoverna” la Provincia di Biella. Mi pare giusto far comprendere al nostro interlocutore quale sia la causa vera della inefficienza della condizione delle strade provinciali: è bene che tutti i cittadini lo sappiano con certezza e precisione assolute».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...