Notizia Oggi

Stampa Home

Sbloccato un mutuo da 290mila euro per la pista di atletica di Borgosesia

Articolo pubblicato il 01-12-2017 alle ore 18:23:17
Sbloccato un mutuo da 290mila euro per la pista di atletica di Borgosesia 3
Sbloccato un mutuo da 290mila euro per la pista di atletica di Borgosesia 3

La pista di atletica di San Secondo si prepara a un restyling: il rinnovo è in programma per la primavera del prossimo anno. L'amministrazione comunale mette in cantiere l'opera (che riguarda il rifacimento del fondo) dopo aver ricevuto positive comunicazioni dall'Istituto per il credito sportivo (Ics) sull'accensione del mutuo che coprirà i costi dei lavori.

Il Comune era in attesa di una risposta da parte dell'Istituto di credito: «E’ arrivata, ed è estremamente positiva - commenta il sindaco Paolo Tiramani -. E' stato concesso l'azzeramento degli interessi sul mutuo da 290mila euro che il Comune andrà a stipulare per i lavori nell'area sportiva. Questo significa che potremo abbattere totalmente gli interessi e non ci saranno spese aggiuntive a quelle effettivamente sostenute».

L'intenzione è di rifare completamente il fondo della pista in modo da poterla omologare per ospitare manifestazioni ufficiali di un certo livello, cosa che attualmente è impossibile. «E' un punto molto importante nel nostro programma elettorale - conferma il primo cittadino - nella convinzione convinti che il rilancio dell'area porterà benefici alla città dal punto di vista sia sportivo che economico. Oltre al rifacimento della superficie della pista l'opera prevede il rinnovo delle attrezzature. Il bando per l'appalto verrà pubblicato nel mese di gennaio, in modo che il cantiere si possa aprire in primavera. Con questo investimento faremo rinascere l'area sportiva di San Secondo, già al centro di un recupero dell'area iniziato con i lavori di ristrutturazione degli spogliatoi e con la riorganizzazione delle competenze tra le associazioni sportive utilizzatrici degli impianti».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...