Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle, altri vandalismi all'oratorio di Sant'Antonio

Sulle alture del paese
Articolo pubblicato il 31-08-2016 alle ore 12:35:09
Serravalle, altri vandalismi all'oratorio di Sant'Antonio 2
La piccola struttura adiacente alla chiesa

Vandali ancora in azione all’oratorio di Sant’Antonio, a Serravalle. Gli "Amici di Sant’Antonio", che da anni si occupano della manutenzione dell’edificio sacro, hanno dovuto fare i conti con altri vandalismi. «Poche settimane fa - spiega Piero Landoni, punto di riferimento dei volontari -, prima della nostra tradizionale sagra estiva, qualcuno ha danneggiato la porta dei servizi igienici e ha forzato la maniglia». Dopo essere entrati nella piccola struttura adiacente la chiesa,  la magra scoperta. «I vandali probabilmente pensavano che il piccolo edificio accanto all'oratorio fosse un magazzino che custodiva particolari valori - prosegue Landoni -. Entrati nella struttura hanno visto che c'era solo un bagno».

Il gruppo ha dovuto quindi sistemare i danni. «Abbiamo aggiustato la porta e sostituito la maniglia - conclude Landoni -. Oltre a questo ogni giorno dobbiamo fare i conti con rifiuti che qualcuno abbandona nel giardino accanto alla chiesetta. Abbiamo avvisato le autorità competenti, speriamo che la situazione cambi perchè non è giusto che noi ci impegnamo per tenere in ordine l'area e qualcuno provvede a rovinare tutto».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...