Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle, assegnate le borse di studio Rava

A ottenere il riconoscimento Giulia De Faveri e Laura La Ferla
Articolo pubblicato il 23-04-2016 alle ore 17:22:48
Serravalle, assegnate le borse di studio Rava 2
La consegna delle borse di studio Rava

Sono state assegnate venerdì in municipio le borse di studio “Rava”. A ricevere il riconoscimento due giovani studentesse serravallesi: Giulia De Faveri, iscritta attualmente al secondo anno di Nuove tecnologie per l’arte all’Accademia di Brera, e Laura La Ferla che frequenta il secondo anno del Dipartimento di  Medicina traslazionale-infermieristica  all’Università degli studi del Piemonte Orientale.

L’importo delle borse di studio che vengono assegnate dal Comune dall’anno accademico 2008/09, grazie a una convenzione stipulata nel 2008 con la Fondazione “G. Rava” , è di 1.032 euro ciascuna: possono concorrervi studenti universitari del primo anno in regola con il ciclo di esami previsti.

«Il termine per la presentazione scadeva il 14 novembre 2015 e ci sono state sei domande - riferisce Piera Mazzone a nome del consiglio direttivo della Fondazione Rava -, delle quali una è stata ritirata dalla studentessa stessa, in quanto non era riuscita, nei tempi consentiti, a sostenere tutti gli esami previsti. L’assegnazione delle borse è stata fatta in favore delle due studentesse individuate secondo l’indicatore Isee, come previsto dal bando».

Nel corso della cerimonia tenutasi nella sala consiliare del municipio, la dirigente scolastica Ornella Porzio ha sottolineato il valore della scuola come strumento di crescita umana e personale: «Una laurea apre molte strade, e potenzialmente rappresenta un buon investimento sul futuro», ha detto, augurandosi che le borse vengano reinvestite nella formazione delle due vincitrici.

Prima delle consegne degli assegni, come rappresentante del Comitato Rondini, dal quale nel 1963 era nata la “Borsa Rava”, Piera Mazzone ha ricordato le figure del commendator Giovanni Rava e di Ubaldo Aiatti, entrambi nati a Serravalle nel 1901, benefattori generosi di molte istituzioni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...